cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 01:38
Temi caldi

"Una bomba scoppierà alle 10.30 in tribunale", controlli a Palermo ma era un falso allarme

21 ottobre 2014 | 09.43
LETTURA: 1 minuti

L'allerta dopo una chiamata anonima arrivata al 113. I carabinieri con i cani antiesplosivo hanno setacciato il Palazzo di Giustizia senza trovare nulla. Mai interrotte le attività del tribunale

alternate text

"C'è una bomba al tribunale che scoppierà alle 10,30". Una telefonata anonima arrivata in mattinata al 113 ha fatto scattare i controlli al Palazzo di Giustizia di Palermo ma era un falso allarme.

Dopo la chiamata gli artificieri di carabinieri e polizia con i cani antiesplosivo sono intervenuti setacciando il tribunale senza trovare alcun ordigno.

L'attività nel palazzo non è mai stata fermata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza