cerca CERCA
Venerdì 07 Ottobre 2022
Aggiornato: 17:43
Temi caldi

Siria: sicurezza, palestinesi al fianco dell'opposizione armata

18 luglio 2014 | 11.02
LETTURA: 2 minuti

"Palestinesi combattono al fianco delle brigate dell'opposizione siriana armata nella regione del Qalamoun, nel Rif di Damasco". E' quanto dichiara ad Aki-Adnkronos International una fonte vicina alle autorità di sicurezza siriane, che accusano questi combattenti di "essersi arruolati per lottare contro Hezbollah e le forze governative" siriane.

alternate text

"Palestinesi combattono al fianco delle brigate dell'opposizione siriana armata nella regione del Qalamoun, nel Rif di Damasco". E' quanto dichiara ad Aki-Adnkronos International una fonte vicina alle autorità di sicurezza siriane, che accusano questi combattenti di "essersi arruolati per lottare contro Hezbollah e le forze governative" siriane. Stando alla fonte, "la maggior parte di questi palestinesi sono siriani, ma alcuni sono arrivati da Gaza apposta per combattere al fianco dell'opposizione siriana".

La fonte sottolinea "il pessimo rapporto tra il regime di Damasco e Hamas. Gli apparati di sicurezza - spiega - sono convinti che centinaia di palestinesi siano arrivati in Siria per scavare tunnel e fabbricare missili e Hamas li ha ignorati, se non addirittura incoraggiati".

Cosa che il movimento di resistenza islamico ha smentito in precedenza, assicurando di non intromettersi negli affari siriani. Nonostante questo, "le autorità siriane continuano a considerare Hamas una parte non gradita", dice la fonte. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza