cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 11:53
Temi caldi

Crolla una gru sulla Grande Moschea, 87 morti tra i fedeli alla Mecca

11 settembre 2015 | 19.11
LETTURA: 3 minuti

La tragedia l'11 settembre nel venerdì islamico

alternate text
(Xinhua)

E' salito a 87 morti il bilancio del crollo di una enorme gru sulla Grande Moschea della Mecca in Arabia Saudita. Lo riferiscono le autorità del paese, mentre la protezione civile riferisce su Twitter che i feriti sono più di 180. Immagini dalla scena ha mostrato parte di un enorme gru rossa che ha sfondato il tetto della Grande Moschea, molto affollata oggi per via del pellegrinaggio annuale che porta anche tre milioni di persone nella città santa durante questo periodo dell'anno. La causa del crollo non è nota, all'inizio si era parlato del grande vento.

L'Arabia Saudita è stata colpita negli ultimi giorni da una tempesta di sabbia senza precedenti che ha investito altri Paesi del Medioriente, come la Siria e il Libano. Le autorità saudite hanno aperto un'inchiesta sull'accaduto, mentre sul luogo della strage sono stati dispiegati 15 squadre di soccorso, mediche e civili. Tutti gli ospedali de La Mecca sono in stato di massima allerta per ricevere i feriti e il bilancio delle vittime potrebbe salire. La gru era utilizzata nei lavori per l'espansione della Grande Moschea, finalizzati a consentire l'accoglienza di oltre tre milioni di pellegrini l'ora, soprattutto durante il pellegrinaggio annuale Hajj.

La Moschea di al-Haram, o Grande Moschea, nella città saudita della Mecca è il luogo più sacro dell'Islam e la destinazione di milioni di musulmani che ogni anno, e almeno una volta nella vita, intraprendono il pellegrinaggio Hajj. Al centro della moschea c'è la Kaaba, le cui parti più antiche risalgono al sedicesimo secolo. Si tratta di un edificio a forma di cubo nero al quale i musulmani di tutto il mondo si rivolgono quando pregano.

In base ai precetti dell'Islam, ogni musulmano in grado di farlo deve compiere un pellegrinaggio alla Grande Moschea della Mecca almeno una volta nella vita. Una volta alla moschea, i pellegrini eseguono il Tawaf, ovvero camminano sette volte intorno alla Kaaba in senso antiorario.

Foto Afp

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza