cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 07:32
Temi caldi

Unioni civili, Grillo: "Canguro inammissibile per Grasso, ora #ChiedeteScusaAlM5S"

23 febbraio 2016 | 16.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Beppe Grillo (Fotogramma)

#ChiedeteScusaAlM5S: è l'hashtag coniato da Beppe Grillo dopo che il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha dichiarato inammissibili i 'canguri' al ddl Cirinnà. A stretto giro, il leader M5S lancia un tweet-bombing dal suo blog, invitando i suoi follower a sferrare l'attacco contro chi, in questi giorni, ha accusato il Movimento di aver fatto saltare la legge sulle unioni civili dicendo no all'emendamento Marcucci.

"La presidenza del Senato - si legge sul blog - ha dichiarato inammissibili, poiché non c'è ostruzionismo, tutti gli emendamenti 'canguro' alla legge sulle unioni civili, compreso quindi l'emendamento Marcucci (Pd): il famoso 'super canguro' che il M5S non avrebbe votato, ma che in realtà non è mai stato messo in votazione e ora dichiarato inammissibile. #ChiedeteScusaAlM5S. No alla fiducia, votiamo in Aula".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza