cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 18:50
Temi caldi

Universita': a Milano nasce il centro di ricerca piu' grande d'Italia

04 marzo 2014 | 17.05
LETTURA: 2 minuti

L'Università di Milano-Bicocca, l'Università degli Studi di Milano, il Politecnico di Milano, la Libera Università di Lingue e Comunicazione Iulm, l'Universita' Vita-Salute San Raffaele e l'Università Luigi Bocconi hanno costituito il Centro di Ricerca Interuniversitario ''Culture di Genere''. L'obiettivo del nuovo Centro è costruire un programma di studi e ricerche multidisciplinari, nazionali e internazionali, dedicati alle culture di genere.

Il Centro di Ricerca Interuniversitario è il polo di ricerca più grande in Italia dedicato allo studio di tematiche di genere, studi che in Italia hanno avuto solo recentemente un vero e proprio sviluppo. Avrà sede per i primi tre anni presso l'Università di Milano-Bicocca e, a seguire, a rotazione negli altri atenei. Due le associazioni presenti nel progetto, Donne in quota e Amiche di Abcd, nate rispettivamente presso l'Università Statale e l'Università Bicocca in occasione dei corsi annuali ''Donne politica e istituzioni'' promossi dal Ministero delle Pari Opportunità.

Una particolare attenzione verrà riservata, infine, allo studio degli stereotipi e dei pregiudizi contemporanei contro le donne, con l'organizzazione e la promozione di iniziative per combattere le discriminazioni, e con specifica attenzione al dramma del femminicidio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza