cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 18:49
Temi caldi

Colpo di pistola alla testa, ucciso il vice sindaco di Istanbul

18 luglio 2016 | 17.24
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Xinhua)

Morto il vice sindaco di Istanbul Cemil Candas. L'uomo era stato ferito con una pistola alla testa da un uomo entrato nel suo ufficio nel distretto di Sisli. Le sue condizioni erano apparse da subito gravissime.

Candas era un esponente del principale partito d'opposizione in Turchia, il Partito del popolo repubblicano Chp, che ha immediatamente condannato l'attacco. Non è chiaro se la sua uccisione sia da mettere il relazione con il tentato golpe in Turchia.

L'attacco è stato condannato da tutti i partiti d'opposizione, oltre al Partito del popolo repubblicano che governa il distretto di Sisli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza