cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 07:34
Temi caldi

Usa: catturato dopo 48 giorni 'survivalista' che ha ucciso agente

31 ottobre 2014 | 10.03
LETTURA: 2 minuti

Dopo una caccia all'uomo durata 48 giorni, la polizia della Pennsylvania ha catturato Eric Frein, il cecchino 'survivalista' accusato di aver ucciso un poliziotto e di averne ferito un altro. In una breve email al Washington Post, la polizia ha confermato la cattura promettendo di diffondere più tardi ulteriori informazioni. Frein era sulla lista dei maggiori ricercati dell'Fbi.

Oltre mille poliziotti hanno partecipato alla lunga caccia all'uomo nei boschi delle montagne Pocono. Frein, 31 anni, è un 'survivalista' che si è allenato a sopravvivere da solo nella natura. In questi 48 giorni, sono stati trovati vari nascondigli dove aveva depositato razioni di cibo, munizioni, vestiti e bombe artigianali. E' stato rinvenuto anche un diario dove era descritto l'agguato del 12 settembre in cui è stato ferito il poliziotto Alex Douglass, In un successivo attacco è stato poi ucciso l'agente Bryon Dickson.

La lunga caccia all'uomo aveva creato tensione fra gli abitanti delle comunità montane, con numerose scuole che erano state chiuse nel nord est dello Stato in seguito a segnalazioni della presenza di Frein. Nella cittadina di Barrett erano state annullate tutte le manifestazioni per Halloween, ma ora sono state ripristinate.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza