cerca CERCA
Giovedì 26 Maggio 2022
Aggiornato: 15:49
Temi caldi

Usa: Is celebra su Twitter dimissioni Hagel, poi toccherà a Obama

24 novembre 2014 | 18.32
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"Lo Stato Islamico estromette il ministro della Difesa Usa". Questo il lungo hashtag in lingua araba lanciato dai seguaci del 'Califfato' su Twitter poco dopo l'annuncio delle dimissioni di Chuck Hagel. "Oggi tocca al ministro della Difesa e domani toccherà ad Obama", hanno scritti i seguaci dell'Is sulla piattaforma di microblogging.

"Obama è in confusione, mentre il califfato in espansione", ha ironizzato un jihadista sul web riferendosi al recente messaggio audio del leader dell'Is, Abu Bakr al-Baghdadi, il quale ha rivendicato che "i raid dei crociati non fermeranno l'espansione dello Stato islamico" nella regione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza