cerca CERCA
Giovedì 30 Giugno 2022
Aggiornato: 15:00
Temi caldi

Usa, la Trump University sarà processata per frode

27 aprile 2016 | 22.09
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp)

I responsabili della Trump University, l'università a cui si sono iscritti migliaia di studenti nella speranza diventare uomini e donne d'affari di successo come Donald Trump, saranno processati per frode nei prossimi mesi a New York. E' questa la notizia che guasta un po' la festa del magnate newyorkese che con le vittorie elettorali di ieri notte si sente ormai ad un soffio dalla nomination, perché il candidato repubblicano rischia di dover testimoniare nel processo proprio nel mezzo della campagna elettorale.

Il giudice di New York, Cynthia Kern, ha infatti stabilito che vi sono elementi per rinviare a giudizio l'ateneo che prende il nome da Trump per aver ingannato e truffato migliaia di studenti riguardo alle vere possibilità offerte dai suoi corsi, come sostiene il procuratore generale di New York, il democratico Eric Schneiderman, che ha chiesto, a nome dei 5mila studenti che hanno pagato 35mila dollari per il corso, un risarcimento di 40 milioni di dollari.

L'accusa infatti sostiene che l'Università non aveva i riconoscimenti accademici quando ha iniziato ad operare nel 2005 e prometteva incontri e lezioni da parte di esperti immobiliari scelti personalmente da Trump, cosa che si è poi rivelata falsa. Gli avvocati del miliardario, che riconoscono che il processo potrà svolgersi il prossimo autunno, sperano che sia un procedimento con giuria popolare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza