cerca CERCA
Sabato 10 Dicembre 2022
Aggiornato: 09:54
Temi caldi

Usa, lettera minatoria con polvere sospetta al figlio di Trump

18 marzo 2016 | 16.59
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Eric Trump (Afp)

Una lettera minatoria anonima contenente polvere bianca sospetta è stata inviata al figlio di Donald Trump. Ad un primo test la sostanza contenuta nella busta non è comunque risultata pericolosa, riportano le emittenti Nbc e Abc, citando fonti dell'entourage del miliardario newyorkese e della polizia che sta effettuando altri controlli.

Sarebbe stata la moglie di Eric Trump, Lara, ad aprire la busta, che presenta il bollo postale del Massachussets, da cui è caduta della polvere bianca, facendo scattare l'allarme nel timore che si trattasse di antrace. Nella lettera vengono espresse minacce contro il candidato repubblicano, e si specifica che altre arriveranno se non interromperà la sua corsa per la Casa Bianca.

Il 32enne vice presidente di Trump Organization è apparso accanto al padre sul palco di Palm Beach dove martedì notte Trump ha celebrato la sua vittoria elettorale in Florida.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza