cerca CERCA
Giovedì 02 Febbraio 2023
Aggiornato: 19:06
Temi caldi

Usa, nuove carte segrete Trump: chiesta incriminazione per oltraggio

09 dicembre 2022 | 16.39
LETTURA: 1 minuti

Secondo il dipartimento di Giustizia il mandato con cui si impone di consegnare tutti i documenti top secret conservati dall'ex presidente a Mar-a-Lago non è stato rispettato a pieno

alternate text

Il dipartimento di Giustizia ha chiesto a un giudice federale di incriminare il team di Donald Trump per oltraggio, per non aver rispettato a pieno il mandato con cui si impone di consegnare tutti i documenti top secret conservati dall'ex presidente a Mar-a-Lago. La richiesta è arrivata dopo che il team legale di Trump ha detto di aver fatto delle ricerche ed ha trovato due documenti top secret in un deposito in Florida.

I legali di Trump hanno consegnato questi documenti all'Fbi, affermando di ritenere che ora veramente è stato rispettato a pieno il mandato. Ma il dipartimento di Giustizia - che lo scorso agosto ha inviato gli agenti dell'Fbi a Mar Lago, dove sono state trovate centinaia di carte segrete che Trump non aveva consegnato - non ritiene che il mandato sia stato rispettato a pieno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza