cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:26
Temi caldi

Usa: Obama e famiglia in vacanza malgrado crisi in Iraq

09 agosto 2014 | 21.31
LETTURA: 2 minuti

Washington, 9 ago. (Adnkronos/Dpa) - Barack Obama e la sua famiglia sono arrivati all'isola di Martha's Vineyard per due settimane di vacanza. Il presidente americano ha scelto di non rinunciare alla consueta pausa estiva malgrado la crisi in Iraq, ma sarà comunque accompagnato dal consigliere per la Sicurezza Nazionale Susan Rice e tornerà a Washington fra il 17 e il 19 agosto per alcune riunioni alla Casa Bianca.

Giusto prima di partire, Obama ha incontrato i giornalisti spiegando che la campagna militare aerea in Iraq andrà avanti fino a quando necessario. E durante il volo sull'Air force One, il presidente americano ha parlato al telefono della crisi ucraina con il cancelliere tedesco Angela Merkel, concordando sul fatto che ogni intervento russo in Ucraina, anche se presentato come umanitario, sarebbe illegale senza il benestare di Kiev.

Obama, la first lady Michelle, la figlia maggiore sedicenne Malia, e i cani Sunny e Bo sono arrivati a Martha's Vineyard a bordo di un elicottero partito da Cape Cod, dove li aveva depositati l'Air force One. La first family ha affitato per le vacanze una casa con sette stanze, nove bagni, campo da tennis e piscina. Non è stato reso noto dove trascorrerà le vacanze la figlia minore degli Obama, la tredicenne Sasha.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza