cerca CERCA
Giovedì 06 Maggio 2021
Aggiornato: 15:39
Temi caldi

Usa, padre Jacob Blake: "E' paralizzato dalla vita in giù"

25 agosto 2020 | 16.37
LETTURA: 1 minuti

Il figlio, 29enne afroamericano, è stato colpito alle spalle domenica scorsa dalla polizia a Kenosha in Wisconsin. Altra notte di proteste, scontri tra agenti e manifestanti

alternate text
(Afp)

E' rimasto paralizzato dalla vita in giù Jacob Blake, il 29enne afroamericano che domenica scorsa a Kenosha, in Wisconsin, è stato colpito alla schiena dalla polizia che ha sparato mentre cercava di entrare in auto, dove c'erano i suoi figli. Lo denuncia il padre, Jacob Blake Senior, dopo due notti di proteste a Kenosha, precisando che i medici non sanno ancora se il ragazzo potrà recuperare. Al Chicago Sun Times racconta che il figlio ha "otto buchi" nel corpo. "Cosa giustifica tutti questi spari? - chiede - Cosa giustifica averlo fatto davanti ai miei nipoti?". Il dipartimento di Giustizia del Wisconsin ha avviato un'indagine sulla sparatoria che è stata ripresa in un video.

Wisconsin, scontri tra polizia e dimostranti Black Lives Matter

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza