cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 13:28
Temi caldi

Usa, seconda notte di scontri a Charlotte: dichiarato stato d'emergenza

22 settembre 2016 | 07.27
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

Il governatore della Carolina del Nord, Pat McCrory, ha dichiarato lo stato di emergenza a Charlotte dove, per la seconda notte consecutiva, tantissime persone sono scese in strada per manifestare contro la polizia accusata di aver ucciso ingiustamente un afroamericano disarmato.

Nelle violente proteste una persona è rimasta ferita da colpi d’arma da fuoco sparati tra la folla ed era stata data per morta in un primo tempo. Successivamente le autorità della città hanno specificato su Twitter che l'uomo, non ancora identificato, versa in gravi condizioni in ospedale, dove è tenuto in vita artificialmente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza