cerca CERCA
Martedì 07 Febbraio 2023
Aggiornato: 18:01
Temi caldi

California, strage a Monterey Park: 10 morti. Sospetto barricato in un van

22 gennaio 2023 | 10.56
LETTURA: 1 minuti

Il presunto killer, un asiatico, ha sparato con un fucile d'assalto durante i festeggiamenti del Capodanno cinese. Circondato dalla polizia a Torrance

alternate text

Dieci persone sono rimaste uccise, e almeno altre 10 ferite, nella sparatoria con un fucile d'assalto avvenuta ieri sera a Monterey Park, una cittadina della Contea di Los Angeles con un'ampia comunità cinese durante i festeggiamenti del capodanno.

L'autore della strage sarebbe asiatico, secondo quanto ha reso noto il capo della polizia della contesa, Robert Luna, citando un identikit "molto preliminare".

Dopo ore di fuga il presunto killer potrebbe essere barricato in un van fermo in un parcheggio nella città di Torrance. Il veicolo stato è circondato, secondo quanto riporta Abc News, da poliziotti e unità delle forze speciali di intervento rapido.

Ieri la sparatoria sarebbe iniziata alle 10.22 (ora locale) in una discoteca della zona, mentre erano in corso i festeggiamenti per il capodanno cinese. Non è ancora chiara la motivazione del gesto.

Il proprietario di un ristorante vicino ha detto che tre persone sono entrate nel suo locale e gli hanno chiesto di chiudere la porta.

Alcune ore dopo un altro "incidente" si è verificato ad Alhambra, a cinque chilometri da Monterey Park, ma non ci sono state vittime. La polizia sta indagando se vi sia una relazione con la sparatoria di Monterey Park, rende noto Cbs. Il secondo episodio violento si è verificato al "Lai Lai Ballroom and Studio", un altro locale cinese.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza