cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

Covid

Vaccini 12-15 anni, favorevoli 7 italiani su 10: sondaggio Emg/Adnkronos

01 giugno 2021 | 16.28
LETTURA: 1 minuti

I risultati della rilevazione Emg-Different/Adnkronos, in vista dell'imminente apertura delle prenotazioni al vaccino anti covid per gli adolescenti

alternate text
Fotogramma

Sette italiani su dieci sono favorevoli al vaccino per gli adolescenti. E' quanto emerge da un sondaggio Emg-Different/Adnkronos, in vista dell'imminente apertura delle prenotazioni al vaccino per i ragazzi tra i 12 e i 15 anni di età. Alla domanda 'dal 3 giugno ci sarà il via libera al vaccino anche per gli adolescenti a partire da 12 anni di età. Lei è...", il 71% del campione si è detto favorevole, il 20% contrario e il 9% ha preferito non rispondere.

Tra i favorevoli, il 75% sono uomini e il 68% donne. Piuttosto uniforme la risposta nelle diverse fasce d'età: è d'accordo con il vaccino per gli adolescenti il 75% degli italiani tra i 18 e i 34 anni, il 67% di quelli tra i 35 e i 54 e il 72% di over 55. Quanto alle differenze in base all'area geografica, Centro e Sud sono in testa per numero di favorevoli con il 76% e il 74%, seguiti da Nord Est (71%), Nord Ovest (68%) e Isole (67%).

Il sondaggio, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d'ampiezza demografica dei comuni, è stato realizzato il 31 maggio 2021 con il metodo della rilevazione telematica su panel, su un campione di 1.568 casi (universo: popolazione italiana maggiorenne) e presenta un intervallo fiduciario positivo/negativo del 2,3%. Totale contatti: 2.000, tasso di risposta 78%; rifiuti/sostituzioni 432 (tasso di rifiuti 22%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza