cerca CERCA
Venerdì 03 Febbraio 2023
Aggiornato: 13:37
Temi caldi

Vaccini Covid under 5, Cavaleri (Ema): "L'uso preferenziale è nei bimbi a rischio"

20 ottobre 2022 | 18.33
LETTURA: 1 minuti

"Il rapporto rischi-benefici è largamente positivo ed è bene poterli vaccinare. Spetta ai singoli Paesi decidere come usarli"

alternate text

"L'uso nei bambini con fattori di rischio rimane l'uso preferenziale" dei vaccini anti-Covid per gli under 5. Ma "sta agli organi di salute pubblica nei singoli Paesi decidere come usarli". A spiegarlo all'Adnkronos Salute è Marco Cavaleri, responsabile della strategia per le minacce sanitarie e i vaccini dell'Agenzia europea del farmaco Ema, dopo il via libera del Comitato per i medicinali a uso umano Chmp dell'ente regolatorio Ue ai vaccini di Pfizer-BioNTech e di Moderna (in versione originale, non aggiornata alle varianti Omicron) per le fasce d'età da 6 mesi a 5 anni.

"E' bene avere la possibilità di vaccinare anche i bambini più piccoli soprattutto se presentano fattori di rischio per Covid grave", osserva l'esperto, evidenziando che "il rapporto rischio beneficio" di questi prodotti scudo nei bimbi "è largamente positivo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza