cerca CERCA
Domenica 18 Aprile 2021
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

Vaccino covid, Figliuolo: "Prossima settimana attese 2,8 milioni di dosi"

27 marzo 2021 | 12.29
LETTURA: 1 minuti

Il commissario straordinario per l’emergenza: "Nessuna disparità tra le regioni"

alternate text
(Foto Afp)

"La prossima settimana, che va dal 29 marzo al 3 aprile, arriveranno oltre un milione di dosi Pfizer, oltre 500mila dosi Moderna e oltre 1,3 milioni di AstraZeneca. E questo è il preludio ad aprile per avere nel mese un massiccio afflusso di dosi che permettono di utilizzare gli hub che stiamo andando a realizzare". Così il generale Francesco Paolo Figliuolo a Messina, dopo avere visitato l'hub vaccinale. "Oggi abbiamo sul piatto undici milioni di dosi di vaccino, ovviamente si stanno somministrando e di questo sono contento. Abbiamo superato delle ottime percentuali. Due giorni fa 245mila, ieri 240mila", ha aggiunto. Poi ci ha tenuto a precisare che "non esiste alcuna disparità tra le regioni".

Leggi anche

"La Sicilia sta facendo 20mila vaccinazioni al giorno e siamo nel pieno target della campagna vaccinale. E' chiaro che dobbiamo raddoppiare e arrivare intorno alle 50 mila dosi", ha poi sottolineato.

"La Difesa concorrerà a mettere in campo la parte logistica" per la realizzazione del nuovo hub vaccinale a Messina che nascerà a PalaRescifina, ha annunciato Figliuolo. Il palazzetto "ha spazi- dice Figliuolo - l'obiettivo è renderlo fruibile alla cittadinanza dopo Pasqua. Sarà uno sforzo corale che farà la Protezione civile, la città, l'Azienda sanitaria provinciale, la Regione, coordinato dal Governo. Cose pratiche, migliorare insieme si può fare. Bisogna cercare la concordia. Nessuno deve dire 'mi sento defraudato perché questo era il miglior posto del mondo'. Questo è stato l'inizio ottimale e ora si deve fare di più".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza