cerca CERCA
Mercoledì 29 Settembre 2021
Aggiornato: 00:01
Temi caldi

Vaccino Covid, in Italia somministrate 150.245 dosi

04 gennaio 2021 | 22.30
LETTURA: 1 minuti

Lazio in testa, Molise fanalino di coda

alternate text
Afp

Dal 27 dicembre sono state somministrate in Italia 150.25 dosi di vaccino contro il Covid su 479.700 consegnate, 91.488 delle quali a donne, 58.757 a uomini. Lo rende noto la struttura del commissario straordinario per l'emergenza. Il Lazio è in testa per il numero di somministrazioni effettuate, il 61,4% del totale delle dosi consegnate alla Regione (28.134 vaccini su 45.805); seguito da Toscana che ha fatto il 56% dei vaccini, cioè 15.644 su 27.920; Provincia autonoma di Trento che ha eseguito 2.768 vaccinazioni su 4.975, dunque il 55,6%; Veneto con 21.596 dosi, equivalenti al 55,5% delle totali 38.900 ricevute; e Piemonte che ha eseguito 17.473 vaccinazioni, dunque il 42,7% delle dosi ricevute (40.885).

In fondo alla lista il Molise, con 50 dosi somministrate su 2.975, pari all'1,7%, seguito dalla Sardegna, con 476 dosi su 12.855 pari al 3,7%, la Valle D'Aosta che ha effettuato 44 vaccini, il 4,4% delle dosi consegnate (995 in tutto); la Calabria che ha somministrato 677 dosi, equivalenti al 5,2% del quantitativo ricevuto, 12.955 dosi totali, e la Lombardia che ha effettuato 6.392 vaccinazioni su 80.595 dosi ricevute, dunque il 7,9% del totale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza