cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 10:06
Temi caldi

Vaccino ReiThera, Vaia: "Confortanti primi dati fase I"

01 dicembre 2020 | 11.34
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Francesco Vaia (Fotogramma)

"I primi dati sulla fase I della sperimentazione del vaccino sono confortanti e li presenteremo a giorni". Lo ha evidenziato il direttore sanitario dell'Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, ospite di 'Che giorno è' su Rai Radio 1, rispondendo alle domande sul candidato vaccino anti Covid sviluppato dall'azienda ReiThera in collaborazione con lo Spallanzani e co-finanziato dalla Regione Lazio.

"Il vaccino è un bene comune e quanti più ce ne sono meglio è - ha sottolineato Vaia - Lo Spallanzani sarà in prima linea anche nella distribuzione dei primi vaccini che arriveranno. Aspettiamo però la valutazione delle autorità regolatorie sulla sicurezza e sull'efficacia", ha ribadito il direttore che ha rimarcato come sia "giusto che anche l'opionione pubblica sappia tutto sui vaccini".

L'esperienza della pandemia "ci ha dimostrato che siamo molto nel campo dell'empirismo, bisogna procedere quindi con i piedi di piombo e anche i cittadini devono considerare - ha ricordato Vaia - che non c'è bisogno di fare fughe in avanti e adagiarsi sui lievi risultati positivi che stiamo ottenendo. Occorre sempre essere vigili nei comportamenti".

"Nel prossimo Dpcm ci aspettiamo azioni di buon senso che accompagnino il sacrificio che tutti gli italiani portano avanti da quasi un anno. Ma occorre comportarci ancora bene, perché non siamo usciti fuori dall'emergenza", ha concluso Vaia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza