cerca CERCA
Martedì 05 Luglio 2022
Aggiornato: 05:18
Temi caldi

Valenzano, ritrovate alcune ossa bruciate in campagna. Disposto esame Dna

06 ottobre 2014 | 15.32
LETTURA: 2 minuti

Nei giorni scorsi proprio da Valenzano è scomparso un uomo di 38 anni, Alessandro Leopardi, che nel 2005 aveva denunciato tre presunti appartenenti a un clan per estorsione, poi arrestati

alternate text
Infophoto - INFOPHOTO

Ossa umane sono state trovate vicino a Valenzano, in provincia di Bari. Si tratta di frammenti carbonizzati. Quasi certamente il cadavere potrebbe essere stato dato alle fiamme. I carabinieri aspettano l'esame del dna per cercare di stabilirne l'identità. Nei giorni scorsi proprio da Valenzano è scomparso un uomo di 38 anni, Alessandro Leopardi, che nel 2005 aveva denunciato tre presunti appartenenti a un clan per estorsione, poi arrestati. Per le sue ricerche sono stati utilizzati i cani 'molecolari'. Per alcuni anni l'uomo ha vissuto in una località segreta delle Marche per motivi di sicurezza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza