cerca CERCA
Martedì 02 Marzo 2021
Aggiornato: 19:01
Temi caldi

Variante covid Gb, Cavaleri (Ema): "Potrà diventare dominante"

21 gennaio 2021 | 20.24
LETTURA: 1 minuti

"Siero vaccinati la neutralizza in laboratorio, in corso studi per confermare se chi ha ricevuto la profilassi resta coperto"

alternate text
(Foto Fotogramma)
(Adnkronos)

La variante inglese del coronavirus Sars-CoV-2, diffusa ormai in tutto il Regno Unito, "diventerà presente, se non dominante, anche sul continente europeo". Lo ritiene probabile Marco Cavaleri, responsabile Vaccini dell'Agenzia europea del farmaco Ema, sentito dall'Adnkronos Salute.

E mentre da alcune ricerche di laboratorio arrivano rassicurazioni sul fatto che gli anticorpi sviluppati da persone vaccinate con il siero di Pfizer/BioNTech mantengono 'in vitro' il loro potere neutralizzante anche nei confronti del mutante Gb, Cavaleri spiega che "sono in corso nel Regno Unito studi che ci daranno un'informazione ancora più importante. Ci forniranno il dato reale che ci interessa, ovvero se il vaccino è effettivamente in grado di proteggere chi l'ha ricevuto, anche contro questa variante. In Uk stanno cercando di ottenere questi dati il prima possibile", conclude l'esperto Ema.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza