cerca CERCA
Martedì 07 Dicembre 2021
Aggiornato: 22:17
Temi caldi

Comunicato stampa

vChain, l'azienda che ha sviluppato CodeNotary, la prima soluzione Open Source che garantisce l'integrità e l'autenticità del codice, con più di 9 milioni di transazioni mensili, ha completato un aumento di capitale nel quale ha raccolto 7 milioni di dollari per garantire la sicurezza dei processi di DevOps

21 gennaio 2020 | 14.44
LETTURA: 4 minuti

HOUSTON and AMSTERDAM, 21 gennaio 2020 /PRNewswire/ -- vChain (www.vchain.us), l'azienda di riferimento nel settore dell'integrità e autenticità del software, ha annunciato oggi un aumento di capitale di 7 milioni di dollari. Elaia, leader europeo del venture capital, ha agito da lead investor. Inoltre, hanno partecipato all'aumento di capitale altri investitori di rilievo come Bluwat, con sede in Svizzera, e Acequia Capital, con sede a Seattle. vChain è stata fondata a fine 2018 e ha lanciato il suo primo prodotto ad aprile 2019.

Il prodotto principale di vChain, CodeNotary (www.codenotary.io), consente ad aziende, sviluppatori di software e team di DevOps di notarizzare il loro software e gli oggetti digitali immutabilmente permettendo quindi a qualsiasi deployment manager, utente o altro sviluppatore di verificare chi ha lavorato su quali asset digitali e quando.

"CodeNotary oggi verifica l'autenticità di più di 9 milioni di software asset e container ogni mese. Questo dimostra che il mercato DevOps necessita di soluzioni che assicurino l'affidabilità del software, sicure e semplici da utilizzare ", ha affermato il co-fondatore e AD Moshe Bar. "L'importanza dell'integrità dei processi di sviluppo per le aziende ormai è palese. Le aziende moderne devono agire rapidamente per proteggere i loro ambienti di DevOps. CodeNotary è stato creato per garantire l'integrità dello sviluppo e della produzione, immutabilmente e con affidabilità a livello forense".

CodeNotary consente di implementare il ciclo DevSecOps, integrandosi con i principali ambienti e strumenti Cloud Native.

L'elenco delle integrazioni include quelle con le piattaforme GitHub e GitLab, con vari tool di CI/CD, fino agli orchestratori di containers come Kubernetes, oltre che linguaggi di programmazione come JavaScript, Python, Go, Java e molto altro.

"La nostra visione è un mondo in cui ogni oggetto digitale abbia un'identità univoca con un valore globale", ha affermato Dennis Zimmer, co-fondatore e CTO "Per la prima volta, i team di DevOps possono assicurare l'integrità delle loro pipeline di Continuous Integration e Continuous Delivery. Non solo internamente ma anche fra aziende e fornitori diversi. Ad esempio, uno dei nostri clienti garantisce l'integrità delle sue applicazioni di core banking e le protegge da codice malevolo autenticando il codice sorgente, build e tutta l'infrastruttura Kubernetes".

Tom Luessi, AD di Truecore e Naveum, con sede in Svizzera, attendeva da tempo una soluzione semplice da utilizzare che garantisse l'integrità delle loro soluzioni. Ha commentato: "CodeNotary consente ai nostri clienti di sapere inequivocabilmente chi ha lavorato sul loro codice e run-time, e quando, eliminando pertanto possibili attriti che si creano tra system integrator e cliente durante il delivery di soluzioni".

Marc Rougier, partner di Elaia, tra i principali fondi VC tecnologici in Europa , ha annunciato il nuovo round affermando: "Il settore DevOps è un mercato da un miliardo di dollari in rapida crescita e in piena trasformazione. L'importanza del DevOps per qualsiasi organizzazione è ovvia, a prescindere dalle dimensioni. Tuttavia, il principale motivo di esitazione in questa trasformazione è una mancanza di fiducia nei suoi processi. vChain fornisce la soluzione di punta per garantire l'affidabilità dei processi di DevOps e siamo entusiasti di farne parte".

L'azienda utilizzerà il nuovo capitale per sviluppare ulteriormente la sua piattaforma CodeNotary™, per investire in nuovi talenti e per scalare team di vendita e marketing.

vChain è stata fondata nel 2018 da Moshe Bar, l'AD e da Dennis Zimmer, il CTO. Moshe Bar è stato il fondatore dell'azienda di Xen, Xensource e di KVM, Qumranet. Dennis Zimmer ha fondato Opvizor, una tra le principali soluzioni di monitoraggio di virtualizzatori, ed è uno dei soli 30 vExperts di VMware al mondo, avendo mantenuto questo riconoscimento per 11 anni di fila.

L'azienda impiega un team con competenze in sicurezza, analytics e data science, distributed ledger technology, database immutabili e gestione dei certificati digitali. vChain ha sede a Houston, TX, USA ed ha una seconda filiale ad Amsterdam, nei Paesi Bassi.

Le opportunità di lavoro attualmente disponibili a vChain includono: Ingegneri DLT, sviluppatori Go e guru di DevOps. Presentare domanda a vchain.us/careers.

Contatto: contact@vchain.us

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza