cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 07:44

"Vendo gli ovuli a 100 euro", il carabiniere intercettato

25 luglio 2020 | 16.16
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)
Piacenza, 25 lug. (Adnkronos)

"Devo prendere una panetta (di hashish, ndr) e faccio gli ovuli. Minchia, gli ovuli li vendiamo subito… Ogni ovulo lo vendo a 100, 120 euro. Li vendo a occhi chiusi, che spettacolo". Parlava così, secondo le intercettazioni riportate negli atti dell’indagine, l’appuntato dei carabinieri Giuseppe Montella, principale indagato nell’inchiesta della procura di Piacenza che ha ricostruito come i militari in servizio nella caserma Levante avessero messo in piedi un giro di arresti illegali, spaccio di droga, pestaggi ed estorsioni fin dal 2017.

"Io se gli faccio vedere gli ovuli quello impazzisce", prosegue Montella parlando con Daniele Giardino, uno dei pusher finiti in carcere mercoledì, e riferendosi a uno dei suoi galoppini, "gli dico: 'Io li ho pagati cari, se li vuoi stanno a tot’".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza