cerca CERCA
Domenica 25 Settembre 2022
Aggiornato: 10:18
Temi caldi

Bertone: chiusa asta online, la collezione storica venduta per 3,44 mln

28 settembre 2015 | 18.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text
La Giulia SS, uno dei capolavori Bertoni andati all'asta

E' stata venduta per 3,445 milioni di euro la storica collezione della Carrozzeria Bertone, finita nel quadro della procedura fallimentare del celebre costruttore. Si tratta di 79 pezzi del museo Bertone, autoveicoli, prototipi e modelli, classificati dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e pertanto dichiarati d’interesse culturale. Il nome dell'acquirente è sconosciuto, anche se in queste ore sono circolate voci circa l'interessamento di celebri nomi del design italiano.

D'altronde, proprio per la sua natura di bene culturale, la collezione era venduta in un unico lotto, non frazionabile e non esportabile fuori dal territorio italiano. Il prezzo di aggiudicazione è di circa il 50% superiore a quello base (2,13 milioni di euro) e non ha comunque correlazioni con il valore di mercato dei pezzi inclusi nella collezione.

Fra le auto del museo Bertone, infatti, ci sono pezzi unici e celebri 'capolavori' creati da Nuccio Bertone, come le Lamborghini Miura o Countach, per non parlare delle Alfa Romeo Giulia SS o Lancia Stratos. Con la vendita odierna si chiude una vicenda giudiziaria iniziata nel 2007, con la procedura di fallimento per la storica carrozzeria sullo sfondo delle liti nella famiglia Bertone, fra la vedova Lilli e le figlie Barbara e Marie Jeanne.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza