cerca CERCA
Giovedì 01 Dicembre 2022
Aggiornato: 02:01
Temi caldi

Venezia 2022, l'Oscar Wiseman: "Il film su Tolstoj in Russia? No, c'è la guerra"

02 settembre 2022 | 15.47
LETTURA: 1 minuti

"A causa della guerra in Ucraina ho declinato l'invito del Festival internazionale di San Pietroburgo", dice il regista 92enne, in concorso al Lido 'Un Couple', il suo primo film di finzione dedicato all'autore di 'Guerra e pace' e al suo contrato rapporto con la moglie

alternate text

"Mi sono rifiutato di presentare il mio film in Russia sul grande scrittore russo Lev Tolstòj dopo che i russi hanno invaso l'Ucraina". Lo ha detto il regista statunitense Frederick Wiseman, 92 anni, maestro del documentario internazionale, premiato per la carriera con il Leone d'oro e l'Oscar, presentando alla Mostra del Cinema di Venezia "Un couple" (2022), il suo primo film di finzione dedicato all'autore di "Guerra e pace" e "Anna Karenina" al suo contrastato rapporto con la moglie Sofia.

"Sono stato invitato a presentare il film al Festival internazionale di San Pietroburgo - ha spiegato Wiseman in conferenza stampa - ma mi sono rifiutato a causa della guerra in Ucraina. Per me è stata una decisione lacerante ma necessaria. Siccome gli organizzatori del Festival non hanno espresso il loro contrasto alla guerra e al governo russo, ho declinato l'invito, anzi mi sono proprio rifiutato", ha aggiunto Wiseman.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza