cerca CERCA
Sabato 15 Maggio 2021
Aggiornato: 23:38
Temi caldi

Venezia, nuova allerta meteo: scuole ancora chiuse

14 novembre 2019 | 17.43
LETTURA: 2 minuti

E' previsto un picco di acqua alta alle 11.20 con ben 145 centimetri. Al via Cdm per Stato emergenza. Il premier Conte: per ora 5mila euro a privati e 20mila a esercenti. Elisabetta Spitz commissario Mose. Di Maio: "Venezia e il Mose? Colpa di politici che hanno lucrato". Berlusconi: "Va fatto subito"

alternate text
(Foto Afp)

Dalla serata di oggi e per tutta la giornata di domani sono previste precipitazioni consistenti a carattere di rovescio e temporale. A renderlo noto, fa sapere il Comune di Venezia, il Servizio meteorologico del Centro funzionale decentrato (Cfd) della Regione Veneto. Sono inoltre possibili venti forti.

''Anche domani sarà sospesa l'attività didattica di tutte le scuole di #Venezia e isole", si legge in un tweet il sindaco di Venezia che ringrazia "i tanti ragazzi che stanno usando il loro tempo libero per collaborare con @GruppoVeritas per le pulizie, dimostrando tanto senso civico e amore per la città. Bravi!''.

Per domani, avvertono dal Centro Maree del Comune di Venezia, è previsto un picco di acqua alta alle 11.20 con ben 145 centimetri, non ai livelli record registrati martedì scorso ma comunque molto elevato.  "La marea - viene rilevato - si manterrà su valori molto alti per diversi giorni" e sono ancora previsti "venti di scirocco" sull'Adriatico. Nei prossimi giorni, comunque, il picco più alto sarà in ogni caso meno elevato di quanto registrato finora. La marea dovrebbe oscillare tra un minimo di 40 e un massimo di 125 centimetri.

Date le previsioni meteorologiche di questi giorni la Fondazione Musei Civici di Venezia ha disposto la chiusura temporanea di Palazzo Ducale per domani, 15 novembre.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza