cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:33
Temi caldi

Venezia, Francesca Comencini chiude la prima edizione del Wica

09 settembre 2020 | 10.24
LETTURA: 1 minuti

Premiati anche Claudio Giovannesi, Ludivine Sagnier, Christian Petzold, Piera Detassis e Chiara Tagliaferri

alternate text

Si è conclusa ieri sera, con la premiazione della regista Francesca Comencini, la prima edizione del Women in Cinema Award, premio dedicato ai protagonisti del cinema che racconta le donne e alle donne che raccontano il cinema, consegnato nell'ambito della Mostra del Cinema di Venezia.

Oltre a Francesca Comencini, il premio è andato, in una cerimonia condotta da Claudia Conte, al collega regista Claudio Giovannesi, all'attrice francese Ludivine Sagnier, al regista tedesco Christian Petzold, alla scrittrice Chiara Tagliaferri, alla presidente dei David di Donatello Piera Detassis e alla giornalista dell'Adnkronos Antonella Nesi.

A decretare i vincitori del premio, che è realizzato e organizzato da Claudia Conte e Cristina Scognamillo, un’Academy tutta al femminile composta da giornaliste di cinema: Fulvia Caprara, Alessandra De Luca, Titta Fiore, Alessandra Magliaro, Chiara Nicoletti, Cristiana Paternò, Angela Prudenzi, Barbara Righini, Marina Sanna, Stefania Ulivi. I premi di Woman in Cinema Award sono rappresentati da un’opera realizzata dal maestro orafo Michele Affidato, formata da una base in cristallo con bassorilievo in argento dipinto con smalti a fuoco.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza