cerca CERCA
Giovedì 30 Giugno 2022
Aggiornato: 15:48
Temi caldi

Profugo in acqua a Venezia, nessuno si tuffa e lui annega /Video

25 gennaio 2017 | 10.59
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"Butta il salvagente", si sente ripetere più volte da uno dei vaporetti. E il salvagente viene lanciato vicino a Pateh S., 22enne proveniente dal Gambia che domenica pomeriggio si è gettato nel Canal Grande a Venezia. "Vai, vai..." urlano dalle imbarcazioni per fargli capire di afferrarlo.

Arriva anche un secondo salvagente, e poi un terzo. Ma nessuno si tuffa. Il giovane, come si vede in un filmato caricato su YouTube dall'utente Marcello Rossolino, non lo afferra. O non riesce. Poi viene portato via dalla corrente e, poco dopo, ritrovato senza vita dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco.

L'episodio - su cui le autorità stanno indagando per capire le motivazioni - secondo quanto riportato dal Gazzettino, si è verificato domenica pomeriggio, di fronte alla stazione ferroviaria, con il tratto di canale che è rimasto chiuso tra le 16:30 e le 18, da piazzale Roma a San Marcuola.

ATTENZIONE: le immagini potrebbero colpire la sensibilità dei lettori.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza