cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 13:15
Temi caldi

Venezia, sequestrati due cantieri navali abusivi sul canale Brentella

11 aprile 2014 | 14.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Un'area adibita a cantiere abusivo, dove venivano eseguiti lavori di manutenzione e riparazione di imbarcazioni con annesso rimessaggio all'aperto di barche, è stata scoperta dalla Guardia di Finanza in località Malcontenta di Venezia, lungo la riva del canale Brentella.

Sono stati rinvenuti numerosi manufatti realizzati abusivamente negli anni, con lavori di demolizione e ricostruzione di fabbricato in corso. Una situazione in continuo divenire, modificativa dell'assetto del territorio in violazione di ogni regola. Notevole la quantità di rifiuti sequestrati, oltre 10 tonnellate di materiale ferroso, residui di lavorazioni edili, vernici e scarti di lavorazioni per manutenzioni di imbarcazioni, abbandonati sul terreno senza alcuna protezione.

Sequestrato anche un altro cantiere nelle vicinanze, dove erano sparsi container e tettoie abusivamente realizzate in aree di pregio, sottoposte a tutela paesaggistica. Anche in questo caso è stata rilevata la presenza di almeno una tonnellata di rifiuti pericolosi, sparsi sul terreno.

Cinque persone sono state denunciate all'autorità giudiziaria per violazioni alle norme edilizie, paesaggistiche e ambientali. Le aree sequestrate ammontano a oltre 5000 mq, mentre la superficie dei fabbricati e manufatti realizzati senza autorizzazione è di circa 700 mq. Come in altri precedenti casi dove era stata constatata la discordanza tra le risultanze catastali e lo stato dei luoghi, saranno avviate le procedure per il recupero delle imposte evase anche per gli anni passati, relative all'Ici e all'Imu.

Ammontano a circa 650.000 euro l'Ici e Imu sinora recuperate dai finanzieri della stazione navale di Venezia nell'ambito dei controlli sul demanio e delle aree private limitrofe, eseguiti nella laguna di Venezia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza