cerca CERCA
Martedì 30 Novembre 2021
Aggiornato: 03:08
Temi caldi

Venezuela: Caracas, 'grossolana ingerenza' di Obama in nostri affari interni

20 febbraio 2014 | 20.18
LETTURA: 1 minuti

Caracas, 20 feb. - (Adnkronos/Dpa) - Il governo venezuelano non ha accettato le recenti dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti Barack Obama sulla situazione politica del Paese e le ritiene una "grossolana ingerenza". Il ministero degli Esteri del Venezuela, in un comunicato, ha condannato fermamente le parole pronunciate da Obama ieri in Messico, affermazioni che "rappresentano una nuova e grossolana ingerenza negli affari interni del nostro Paese, con l'aggravante di utilizzare come base informazioni false e affermazioni prive di fondamento".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza