cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

"Vergogna", Raggi contestata da donne a Ostia

11 novembre 2019 | 12.48
LETTURA: 1 minuti

La sindaca di Roma si trovava all’inaugurazione del nuovo ‘Punto Luce delle Arti’ di Bulgari e Save the Children. Ad attaccarla alcuni abitanti dell’Idroscalo, che vivono in baracche abusive alla foce del Tevere a rischio sgombero

alternate text
(Foto Fotogramma) - FOTOGRAMMA

La sindaca di Roma Virginia Raggi è stata contestata all’arrivo dell’inaugurazione del nuovo ‘Punto Luce delle Arti’ di Bulgari e Save the Children da parte di alcuni abitanti dell’Idroscalo di Ostia, che abitano in baracche abusive alla foce del Tevere a rischio sgombero.

Una decina di persone, per lo più donne, ha inveito contro Raggi, e la presidente del municipio X Giuliana Di Pillo, gridando "vergogna", "Per queste case che voi chiamate baracche abbiamo speso soldi. Da lì non ci muoviamo. Dove è la legalità’’.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza