cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 23:53
Temi caldi

Vertice a Roma tra 007 italiani e Cia

09 ottobre 2019 | 13.42
LETTURA: 1 minuti

Sul tavolo più temi e la visita di Mattarella negli Usa. Non si è toccato il caso del Russiagate

alternate text
(Fotogramma)

di Mia Grassi
Si è tenuto questa mattina, a quanto apprende l'Adnkronos, un vertice tra i servizi segreti americani e quelli italiani nella sede del Dis a Roma. Il summit con la Cia sarebbe avvenuto a metà mattinata e avrebbe affrontato "svariati temi operativi".

All'incontro con la Central Intelligence Agency hanno partecipato i massimi vertici dei nostri 007, ovvero il generale Luciano Carta per l'Aise, il prefetto Mario Parente per l'Aisi, e il direttore del Dis Gennaro Vecchione padrone di casa.

Nel corso della riunione con il capo della Cia, programmata oltre due mesi e mezzo fa, "non si è toccato il tema del Russiagate ma altre questioni programmate da tempo", fanno sapere fonti bene informate, compresa la prossima visita negli Stati Uniti del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza