cerca CERCA
Sabato 31 Luglio 2021
Aggiornato: 10:59
Temi caldi

Vessicchio attacca Barbara d'Urso: "Ti faccio nera"

17 dicembre 2019 | 07.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Barbara D'Urso su tutte le furie nell'ultima puntata dell'anno di 'Live non è la D'Urso'. Tra gli ospiti in collegamento il telecronista Sergio Vessicchio radiato dall'Ordine dei Giornalisti per frasi sessiste verso una donna arbitro . "Barbara, anche tu sei radiata dall’ordine dei giornalisti. Sei radiata", afferma l'uomo.

La padrona di casa inizialmente sorride alle esternazioni colorite di Vessichio, ma davanti a queste accuse lo interrompe per fare chiarezza: "Silenzio. E rispetta la padrona di casa perché sei a casa mia. Quindi ora mi ascolti. Primo, io avevo il tesserino da giornalista, che è stato riconsegnato vari anni fa perché facevo della pubblicità in una trasmissione. Non sono stata radiata. Secondo, il signor Iacopino, l'allora presidente dell'ordine dei giornalisti, mi fece un’azione legale penale perché secondo lui io non potevo intervistare nessuno. Purtroppo la procura ha dato ragione a me".

"Io continuo a fare il giornalista perché c’è la sentenza a tuo favore. Perché visto che hanno dato ragione a te e devono darla anche a me", commenta Vessicchio. Ma Barbara ribatte: "La tua motivazione è ben diversa, tu sei stato radiato per frasi razziste e sessiste". Motivazioni che il telecronista contesta: "Sei disinformata, ti devi preparare. Non puoi fare queste figuracce. L’ordine ha promosso un’azione fascista nei miei confronti. Non si può radiare una persona perché ha un’idea". D’Urso ha replicato: "Offendere le donne non è un’idea. Hanno fatto benissimo a radiarti". A quel punto, il giornalista ha perso la pazienza e si è scagliato contro la conduttrice: "Fai una televisione becera, che non si usa più. Con me non la spunti, io ti metto ko. Non la spunti nonostante questo teatrino. Io ti faccio nera".




Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza