cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 21:20
Temi caldi

Viaggio Salvini a Mosca, Casini: "Non diventi burattino di Putin"

28 maggio 2022 | 20.02
LETTURA: 1 minuti

Il senatore avverte il leader della Lega sul rischio di essere strumentalizzato

alternate text
(Fotogramma)

"Io voglio credere alla genuinità dei propositi" di Salvini, "ma è necessario non prestarsi a essere i burattini di Putin". Lo ha detto il senatore Pier Ferdinando Casini a Lucca, durante la presentazione del libro di Andrea Marcucci 'Io sono liberale". "Bisogna evitare di essere ricevuti solo per essere strumentalizzati nel tentativo di dividere Europa e l'Occidente" avverte.

"Nessuna persona seria in Europa ha pensato che la Nato si appresti a invadere la Russia. La Russia ha uno storico problema con la democrazia, quello che avviene da dieci anni è la lotta tra la Russia e la democrazia, Putin non la sopporta ai suoi confini - conclude -. Tutti vogliamo la pace, ma il problema è come conseguirla".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza