cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 12:33
Temi caldi

Vicino di casa gli chiede di abbassare il volume della tv, lui lo prende a bastonate

09 settembre 2015 | 14.01
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Infophoto) - INFOPHOTO

Un 44enne sassarese è stato arrestato per tentato omicidio per aver preso a bastonate un vicino di casa. Gli agenti sono intervenuti a Sassari in via Prati dove era stata segnalata una lite tra condomini e quando sono arrivati sul posto insieme al personale del 118, hanno prestato soccorso a un anziano che presentava alcune ferite al capo.

Dalle testimonianze hanno accertato che poco prima, quest’ultimo era stato aggredito a colpi di bastone da un vicino di casa indispettito dalla richiesta di abbassare il volume del televisore. L’intervento di un altro condomino richiamato dalle urla dell’anziano ha messo in fuga l’aggressore. Quest’ultimo, è stato rintracciato al suo rientro presso il proprio domicilio e fermato dagli operatori.

Il 44enne è stato pertanto accompagnato in Questura in stato di arresto, e dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso il carcere di Bancali in attesa del procedimento di convalida. La vittima, che è stata trasportata al pronto soccorso dell’ Ospedale Civile di Sassari, dopo le cure del caso è stato dimesso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza