cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 11:38
Temi caldi

Vino: spumanti protagonisti di 'Bollicine a Mogliano'

09 giugno 2017 | 10.51
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Al via la prima edizione della manifestazione nazionale 'Bollicine a Mogliano', dedicata esclusivamente ai vini spumanti, in programma domani, sabato 10 giugno (ore 15-22) e domenica 11 (ore 10-20) in piazza dei Caduti a Mogliano Veneto (Tv). Ci saranno anche alcuni dei migliori Franciacorta della cantina Quadra Franciacorta, diretta da Mario Falcetti, che presenterà le punte di diamante della sua produzione, tra cui QSaten 2012, QBlack brut, QRosè brut e il Franciacorta brut green vegan, il primo Franciacorta, e più in generale il primo metodo classico italiano, certificato secondo la filosofia e i criteri della qualità vegana. La cantina diretta da Mario Falcetti sarà tra le 40 aziende vinicole protagoniste dell’appuntamento, provenienti dal Veneto, dall’Alta Langa, dalla Franciacorta, dal Trentino, dalla Campania, dalle Marche, dall’Emilia Romagna, dal Friuli e dalla Slovenia, in gran parte presenti nella Guida Slow Wine 2017 edita da Slow Food.

Assieme ai vini, i visitatori avranno anche la possibilità di degustare alcuni piatti tipici proposti da 8 ristoranti scelti da Slow Food Treviso: Al Turbine, pasta e fagioli - Bimbari, trippa alla parmigiana - Il Cammello, baccalà mantecato Alla Pasina, risotto ai fiori di zucca, Il Sogno di Mirano, gallina padovana e sarde in saor - Alessandro Coppari di Senigallia, olive ascolane e fritto dell’Adriatico - Andron dalla Slovenia, tocj di krodegin con polenta e verdure - Pro Loco di Mogliano Veneto, piatto del territorio.

Contributo di partecipazione di 10 euro, comprensivo di degustazione di due calici di vino e di un piatto-degustazione, scelti fra le cantine e i ristoranti presenti. In omaggio il bicchiere e il portabicchiere con il logo di Slow Food. Il ricavato della manifestazione finanzierà le attività educative di Slow Food e della Fondazione Slow Food per la Biodiversità, in particolare i progetti '10.000 Orti in Africa' (la condotta Slow Food di Treviso ha totalmente sostenuto la realizzazione di orti scolastici e familiari in Burkina Faso, Madagascar, Congo, Kenya e Tanzania), 'Orti in Condotta' (che coinvolge circa 15 Istituti Comprensivi della Provincia di Treviso) e 'Pensa che Mensa', rivolto a genitori, insegnanti e allievi degli Istituti Comprensivi 1 e 2 di Mogliano Veneto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza