cerca CERCA
Martedì 04 Ottobre 2022
Aggiornato: 11:33
Temi caldi

Violenza sessuale su ultraottantenne, arrestato nel catanzarese vicino di casa

08 febbraio 2014 | 21.16
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Ha costretto un'anziana di 83 anni ad avere un rapporto sessuale con lui. I carabinieri della Stazione di Gizzeria Lido lo hanno individuato e arrestato. S.P., 46 anni, si era introdotto all'interno dell'abitazione della vicina approfittando della sua ingenuità, con la scusa di ricevere due euro. Quando i carabinieri sono arrivati, hanno trovato la vittima ancora sul letto in stato di choc. La donna ha raccontato che l'uomo l'ha baciata e palpeggiata su tutto il corpo. La donna è riuscita ad afferrare un coltello da cucina per allontanare il suo aggressore ma l'uomo è riuscito a farglielo cadere provocandole lesioni al polso e alla mano destra.

L'abuso si è interrotto soltanto quando i vicini sono accorsi, richiamati dalle urla della vittima. Le forze dell'ordine hanno quindi proceduto a immobilizzare l'uomo, che nel frattempo si era chiuso nella propria abitazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza