cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 12:19
Temi caldi

Tv: in arrivo la nuova docu-serie 'Vite drogate'

20 agosto 2015 | 15.28
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Immagine tratta da un episodio di 'Intervention - Vite drogate'

Alcolismo, anoressia, bulimia e dipendenza da sostanze stupefacenti, sono questi i temi 'sociali' protagonisti della docu-serie americana 'Intervention - Vite drogate', in onda da domenica alle 22,55 su Crime + Investigation (canale 118 di Sky). Il programma segue non solo la drammatica storia di alcuni giovani, ma soprattutto il coraggio, la determinazione e l’amore dei parenti impegnati a salvare le loro vite.

Giunta alla 14esima stagione e premiata con un Emmy nel 2009, 'Intervention' in ogni episodio segue uno o due protagonisti, che credono di partecipare ad un documentario nel quale dovranno parlare della propria dipendenza. Durante le riprese ai giovani viene dato un ultimatum: andare in riabilitazione, perdere i contatti con i familiari, finire in carcere, perdere la custodia dei figli o divorziare.

Il periodo di cura di 90 giorni in diversi istituti specializzati e' tutto pagato ed è molto duro; tra gli specialisti che guidano i protagonisti verso una nuova vita ci sono KenSeeley, che ha fondato il pronto intervento 911 e in passato anche lui dipendente dalle anfetamine, Jeff Van Vonderen e Candy Finnigan, in passato dediti all'alcol.

Anche se i successi della serie sono stati numerosi, 17 dei protagonisti sono morti per suicidio, overdose, cirrosi epatica, infarto. Hanno partecipato alla docu-serie molte persone comuni, ma anche volti noti del mondo dello sport o dello spettacolo: l'attrice Vanessa Marquez di Er, il cantante Trevis Meeks, la campionessa olimpionica Tressa Thompson e altri ancora.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza