cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 15:18
Temi caldi

Le dritte

'Voglio un posto in aereo lontano dai bambini', ecco come si fa

27 settembre 2019 | 06.53
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Chi vuole evitare di volare accanto ad un bambino che piange può farlo. La Japan Airlines, sul proprio sito, offre una mappa dei posti assegnati e indica la presenza di bambini, di età compresa tra 8 giorni e 2 anni, con un'icona apposita. "I passeggeri che viaggiano con bambini di età compresa tra 8 giorni e 2 anni e che selezionano i posti sul sito della JAL -si legge online- avranno visualizzata l'icona di un bimbo in corrispondenza del posto indicato. Questo consentirà agli altri passeggeri di sapere che lì potrebbe essere seduto un bambino".

L'opzione pare essere apprezzata da alcuni utenti, come evidenziano i tweet sull'argomento. "Grazie, Japan Airlines, per gli avvertimenti relativi al posto dove i bambini dovrebbero urlare e piangere durante un volo di 12 ore", scrive Rahat Ahmed, che esorta le altre compagnie aeree ad adottare soluzioni analoghe per evitare che un adulto "sia seduto accanto a 3 bimbi urlanti" durante un viaggio di 12 ore. L'idea viene approvata da altri viaggiatori, entusiasti. Ma c'è anche chi fa notare problemi e difficoltà per i genitori che affrontano lunghi voli con piccoli compagni di viaggio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza