cerca CERCA
Sabato 02 Luglio 2022
Aggiornato: 18:41
Temi caldi

Voragine Portofino, riaperta strada

28 aprile 2019 | 17.44
LETTURA: 2 minuti

Il sindaco all'AdnKronos: "Creata copertura con assi di legno e lamiere". Nel borgo tanti turisti

alternate text
(Vigili del Fuoco)

"Abbiamo riaperto la strada circa 15 minuti fa, abbiamo creato una copertura con un sistema di assi di legno e lamiere sulla buca e rimarrà percorribile fino a domani quando in mattinata, dalle 7 fino alle 14, chiuderemo di nuovo per finire l'intervento". Lo dice all'AdnKonos il sindaco di Portofino, Matteo Viacava, parlando della nuova buca comparsa sulla strada provinciale 227 per Portofino che ha causato per un paio d'ore il blocco del traffico.

"Nel borgo c'erano tanti turisti - sottolinea il sindaco - Tutta la costa della zona era sta colpita ad ottobre da mareggiate fortissime, questo era un punto fragile, all'altezza del punto dov'è apparsa la buca avevamo posizionato degli scogli di protezione a mare perché le onde avevano picchiato forte. Nel posizionare i sottoservizi la strada però non aveva presentato problematiche, appariva normale. E' stata un'altra criticità, ma è stata risolta e l'importante è che non si sia fatto male nessuno". 

"Non sappiamo se sia stato un assestamento per le ultime piogge o il mare a provocare la buca - conclude Viacava - faremo però un monitoraggio su tutta la strada, lo avevamo già fatto ma per sicurezza lo rifaremo, per essere ancora più tranquilli".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza