cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 20:51

Lo studio

Vuoi fare più sesso? E' tutta un'altra musica con lo stereo a palla

12 febbraio 2016 | 14.03
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA
Roma, 12 feb. (AdnKronos)

Spesso si dice che la musica sia il cibo per la mente: ascoltarla a casa può servire a sentirci meno soli, rilassarci, o fare da sottofondo ai momenti che trascorriamo con i nostri cari. Quello che non sapevamo ancora però è che oltre a sollazzare lo spirito, ascoltare la musica in casa, specie se ad alto volume, può essere un'ottimo alleato nell'aiutarci a fare più sesso. E' il risultato di uno studio realizzato in tandem da Sonos, un'azienda che produce sistemi audio multiroom e Apple Music, la piattaforma di musica in streaming del colosso di Cupertino che hanno appena siglato una partnership.

Grazie all'aiuto del neuroscienziato Daniel Levitin, autore del volume 'This is Your Brain on Music: The Science of a Human Obsession', Sonos e Apple hanno scoperto non solo che esiste una connessione tra l'attrazione sessuale e i gusti musicali, ma anche che ascoltare la musica in casa ad alto volume migliora la nostra vita sessuale. Per svolgere la ricerca, Sonos, come scrive 'Marshable', ha prima realizzato un sondaggio su un campione di 30mila persone, per poi condurre un esperimento su 30 famiglie.

Ognuna di loro ha trascorso una settimana senza ascoltare musica e una settimana ascoltandola a volume alto. Nella prima settimana le famiglie si sono comportate come fanno abitualmente, cioè restando con lo stereo spento. Nella seconda, invece, servendosi del sistema Sonos e Apple Music, hanno ascoltato circa 8.124 canzoni per un totale di 44.000 ore di attività.

Il risultato? Con la musica diffusa in casa, la distanza tra i membri della famiglia si è allentata, facendo sì che ciascun componente trascorresse molto più tempo insieme agli altri (il 13% in più rispetto al solito), e che oltre ad essere più propensi a dichiarare reciprocamente i propri sentimenti, tendevano ad aumentare del 67% le proprie prestazioni sessuali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza