cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 08:58
Temi caldi

Le regole

Vuoi piacere alle donne? Ecco 6 dritte per essere davvero attraenti

15 febbraio 2016 | 09.12
LETTURA: 5 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Vi siete mai chiesti perché tendiamo ad essere attratti dalla persone belle? Quelle ad esempio che hanno occhi grandi o un viso simmetrico, o che semplicemente troviamo irresistibili già al primo appuntamento. Beh, sappiate che dietro c'è lo zampino della scienza. Dal punto di vista evolutivo, infatti, quando troviamo una persona più gradevole rispetto a un'altra significa semplicemente che questa ha dei buoni geni. E avere buoni geni vuol dire avere bambini in salute. Ma non disperate, perché nonostante non tutti siano dei modelli, secondo la scienza esistono dei trucchetti per apparire più sensuali e attraenti, che non dipendono necessariamente dalla biologia, come le 6 dritte riportate da 'Business Insider'.

ESCI IN GRUPPO

Alcuni psicologi hanno scoperto che uscire in gruppo con gli amici piuttosto che da soli ci fa sembrare più attraenti. Il fenomeno, conosciuto come 'cheerleader effect', ossia l'effetto cheerleader, entra in funzione perché il nostro cervello tende a 'riunire' i volti di un gruppo di persone e vederli come se fosse un unico viso, di solito percepito più attraente rispetto al volto di un singolo individuo.

RESTA NEI PARAGGI DURANTE GLI ORARI DI CHIUSURA DEI BAR

In uno studio del 1979, alcuni ricercatori della University of Virginia hanno scoperto che nei bar, le persone vengono percepite più attraenti nel momento in cui diminuisce il tempo nel quale si decide di interagire con loro. Ad esempio, la ragazza che vuoi conquistare durante un aperitivo risulterà più attraente nel momento in cui deciderà di andare via. La conferma di questa tesi è arrivata da una ricerca del 2010 secondo la quale era proprio nell'orario di chiusura che i proprietari dei bar tendevano a vedere nelle persone rimaste ai tavoli dei potenziali partner.

SORRIDI DI PIU'

La bellezza non è solo negli occhi di chi guarda, ma soprattutto nella corteccia orbito-frontale mediale, la stessa regione del cervello che viene attivata quando riceviamo un premio e che entra in funzione quando vediamo una persona che ha un bel viso. Usando uno scanner cerebrale, un team di ricercatori ha scoperto che questa regione funziona più intensamente quando sorridiamo. Un altro studio invece, condotto da alcuni ricercatori inglesi ha rilevato che avere dei denti bianchi aiuta le persone a sembrare più attraenti, probabilmente perché è un segno di buona salute negli uomini e di fertilità nelle donne.

INDOSSA IL ROSSO

Il rosso non è solo il colore delle rose e dei cuori ma anche dell'amore. Come suggerisce la teoria del 'red effect', ossia l'effetto rosso, sia gli uomini sia le donne tendono ad essere più attratti da persone che indossano questo colore. Per dimostrare questa teoria alcuni ricercatori della University of Rochester hanno analizzato le reazioni di alcune donne alle quali erano state mostrate alcune fotografie dello stesso uomo che indossava t-shirt di colori diversi, tra cui il rosso, e poi lo stesso esperimento era stato realizzato su un gruppo di uomini. Il risultato? In entrambi i casi, i partecipanti erano più propensi a iniziare una relazione con la persona che indossava il rosso. Questo è in parte spiegato dal fatto che il rosso, spesso associato al colore della famiglia reale, assume una connotazione di potere.

CAMBIA IL TONO DI VOCE

Il tono della voce gioca un ruolo fondamentale nel modo in cui uomini e donne risultano più o meno attraenti. In uno studio della University College London è stato dimostrato che nelle donne una voce stridula risulta più attraente rispetto a una profonda perché indica che la persona che parla ha un fisico esile. Gli uomini invece, per risultare più avvenenti, dovrebbero avere una voce profonda ma con un respiro sottile, indice del fatto che nonostante abbiano una corporatura larga, non sono aggressivi.

LAVORA DI PIU' SUL TUO SENSE OF HUMOR

"Sia gli uomini che le donne preferiscono uscire con qualcuno che abbia un ottimo senso dello humor". E' questo il risultato di uno studio condotto da Eric Bressler del Westfield State College, anche se va detto che uomini e donne nono hanno lo stesso modo di percepire e valutare lo humor. Se le donne amano uscire con un uomo che le fa ridere, gli uomini preferiscono avere al proprio fianco una donna che rida delle loro battute. "Il fatto che le donne siano attratte da uomini con un grande sense of humor - sostiene lo psicologo Gil Greengross in un articolo su 'Psychology Today' - può essere in parte spiegato dal fatto che le persone più divertenti sono spesso considerate più socievoli e intelligenti, due caratteristiche che le donne cercano in un potenziale compagno".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza