cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:55
Temi caldi

Weekend 11-12 dicembre, ancora maltempo: pioggia e neve su Italia

09 dicembre 2021 | 09.53
LETTURA: 2 minuti

Maltempo non dà tregua: le previsioni meteo fino alla fine della settimana

alternate text

Maltempo sull'Italia fino al weekend di sabato e domenica 11 e 12 dicembre: ancora pioggia e neve, ancora venti forti e mareggiate. Non sembra finire lo scombussolamento atmosferico che da più giorni tiene sotto scacco il nostro Paese. Fino al weekend il quadro meteo non cambia:, infatti è in arrivo un nuovo ciclone che porterà un'altra dose di piogge, temporali e nevicate a bassissima quota.

Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it informa che dopo un giovedì ancora molto incerto sul Triveneto e spiccatamente instabile al Centro-Sud (soprattutto sul lato tirrenico), da venerdì è attesa una nuova e intensa perturbazione. Nel corso del mattino il tempo tenderà a peggiorare al Nord con cielo coperto e qualche nevicata fino in pianura in Lombardia e in Emilia. Nubi e precipitazioni via via più consistenti e molto forti raggiungeranno presto anche Toscana, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia.

La neve cadrà copiosa sugli Appennini, sopra i 700 metri al Centro e oltre i 1000 metri al Sud. Ma non è finita! Sabato con l'ingresso di venti forti di Bora prenderà vita un rapido, ma insidioso vortice ciclonico che si posizionerà sul Centro Italia. Un'intensa fase di maltempo si abbatterà su Marche, Abruzzo e Molise con piogge battenti e nevicate copiosissime fin sopra i 3-500 metri, piogge diffuse anche sul basso Tirreno, come in Sicilia e Calabria e Campania, anche qui con neve a quote collinari. Nel contempo al Nord avanzerà l'alta pressione che pian piano riuscirà a proteggere tutte le regioni nel corso di domenica. Avrà termine così questo periodo fortemente perturbato per l'Italia.

LE PREVISIONI

Giovedì 9. Al nord: ultima instabilità al Nordest con piogge deboli in pianura e nevicate in collina. Al centro: spiccatamente instabile, nevicate a 700m. Al sud: piogge più intense sui versanti tirrenici, neve a 1000m.

Venerdì 10. Al nord: neve debole in pianura su Lombardia ed Emilia, piogge su basso Veneto. Al centro: peggiora intensamente su tutte le regioni, neve a 600m. Al sud: forte perturbazione con maltempo e neve a 900m.

Sabato 11. Al nord: sole. Al centro: intenso maltempo su Adriatiche con neve fitta a 400m. Al sud: forti piogge su coste tirreniche, neve sull’Appennino in collina.

Domenica, ultima instabilità al Sud, torna l’alta pressione sul resto d’Italia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza