cerca CERCA
Lunedì 08 Marzo 2021
Aggiornato: 20:20
Temi caldi

WhatsApp e l’avviso sulla nuova privacy: cosa cambia?

14 gennaio 2021 | 19.13
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Foto Fotogramma)
(Adnkronos)

"Vogliamo che sia chiaro che l'aggiornamento dell'informativa sulla privacy non influisce in alcun modo sulla privacy dei messaggi scambiati con amici o familiari e non richiede agli utenti italiani di accettare nuove modalità di condivisione dei dati con Facebook. Questo aggiornamento fornisce, invece, ulteriore trasparenza su come raccogliamo e utilizziamo i dati, oltre a chiarire le modifiche relative alla messaggistica con le aziende su WhatsApp, che è facoltativa. Restiamo impegnati a fornire a tutti in Italia una messaggistica privata, crittografata end-to-end". Così WhatsApp in una nota in merito all'iniziativa del Garante per la Privacy.

Leggi anche

“Stiamo esaminando l'annuncio del Garante relativo all'aggiornamento dell'Informativa sulla privacy di WhatsApp", spiega un portavoce.

Oggi il Garante aveva affermato che il messaggio con il quale Whatsapp ha avvertito i propri utenti degli aggiornamenti che verranno apportati, dall’8 febbraio, in particolare riguardo alla condivisione dei dati con altre società del gruppo, e la stessa informativa sul trattamento dei dati "sono poco chiari e intelligibili e devono essere valutati attentamente alla luce della disciplina in materia di privacy".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza