cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 10:45
Temi caldi

WindTre e Iliad insieme per una rete mobile che raggiungerà le aree meno popolate

01 aprile 2022 | 20.45
LETTURA: 1 minuti

La newco raggiungerà il 25 per cento della popolazione, obiettivo fibra e 5G

alternate text

WindTre e Iliad hanno siglato l'accordo per una joint venture paritaria al 50 per cento che si occuperà di investire nelle aree meno densamente popolate e a bassa redditività, e andrà ad aumentare la copertura della rete mobile. Le aziende stimano che la popolazione coinvolta sarà del 25 per cento del Paese. In un primo periodo la compagnia sarà costituita e controllata da WindTre, per poi conferire il 50 per cento a Iliad a partire dal 30 giugno. L'accordo prevede la condivisione della Ran e della antenne e il diritto ad utilizzare le infrastrutture sui siti Cellnex. Verrà fornito inoltre il servizio di roaming Mukti Operator Core Network agli operatori richiedenti. WindTre in particolare punta a rafforzare il lavoro sulle infrastrutture in vista dell'adozione sempre maggiore di fibra e 5G.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza