cerca CERCA
Domenica 16 Gennaio 2022
Aggiornato: 18:55
Temi caldi

Wojtyla, dieci anni fa la morte del Papa santo

02 aprile 2015 | 20.07
LETTURA: 2 minuti

Alle 21.37 del 2 aprile 2005 l’annuncio in piazza San Pietro. Bergoglio: "Esempio e testimonianza sempre vivi". Zani, la guida alpina amica del Papa: "Wojtyla amava la natura e le 'fughe' dal Vaticano" /Foto

alternate text

"Carissimi fratelli e sorelle alle 21.37 il nostro amatissimo Santo Padre Giovanni Paolo II è tornato alla Casa del Padre…". Era il 2 aprile di dieci anni fa quando papa Wojtyla, il papa polacco che aveva cambiato il corso della storia, il papa che aveva subìto l'attentato di Agkà, il Papa sportivo che amava la natura, il Papa dei viaggi nei cinque continenti, il Papa dei giovani, il Papa della malattia e delle sofferenza, se ne andava per sempre all'età di 84 anni. "Se sbaglio mi corriggerete". L'avventura al soglio di Pietro era iniziata con queste parole il 16 ottobre 1978. Un dialogo diretto che con i fedeli non si sarebbe mai interrotto per 27 anni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza