cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 07:33
Temi caldi

Yara, difesa Bossetti: ''Nessuna ossessione, su 'tredicenne' una sola ricerca web''

21 febbraio 2015 | 19.24
LETTURA: 2 minuti

Parola alla difesa in vista dell'udienza in Cassazione sulla scarcerazione di Bossetti. Medico legale del pool: uccisa da mancino e con arma non comune

alternate text

Massimo Giuseppe Bossetti "è innocente". Non ha dubbi il suo legale Claudio Salvagni che, in una conferenza stampa di quasi due ore, ripercorre la vicenda che vede il suo assistito in carcere dal 16 giugno scorso con l'accusa di aver ucciso Yara Gambirasio.

A pochi giorni dell'udienza in Cassazione che dovrà decidere sulla scarcerazione di Bossetti, dopo il no del gip e dei giudici del Riesame, Salvagni si lamenta della "grancassa di elementi ininfluenti di cui dà conto la stampa", parla di "informazioni ad orologeria" divulgate per 'zittire' i dubbi sollevati dalla difesa e si dice "indignato quando viene violentata la verità".

UNA SOLA RICERCA WEB CON 'TREDICENNE '- Dal pool della difesa si cerca di smontare l'accusa. A partire dall'ossessione per le tredicenni, di cui viene accusato il muratore di Mapello. C'è un'unica ricerca con la parola 'tredicenne' sulla quale vanno comunque compiuti ulteriori accertamenti, dice il consulente informatico Giuseppe Dezzani, parte del pool difensivo di Bossetti. "Non si può parlare di ossessione" dice durante una conferenza stampa a Como, e soprattutto evidenzia come, da quanto al momento a conoscenza della difesa, le ricerche contenute nella consulenza tecnica della procura sui due pc dell'indagato, "indicano una ricerca automatizzata più che una digitazione di parola fatte da una persone, visto che le parole sono distanziate da un trattino".

UCCISA DA MANCINO E CON ARMA NON COMUNE - Secondo il medico legale Dalila Ranalletta, parte del pool della difesa, Yara Gambirasio potrebbe essere stata uccisa da un mancino e con un'arma non comune, ossia "non con un comune coltello" ma con un'arma con una "lama importante e tagliente" come quella "che si usa nel kali filippino", una disciplina delle arti marziali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza