cerca CERCA
Venerdì 15 Ottobre 2021
Aggiornato: 23:06
Temi caldi

Yemen: scontri tra ribelli ed esercito, sale a 12 numero militari uccisi

21 maggio 2014 | 16.30
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - E' salito a 12 il numero dei militari uccisi negli scontri tra militanti sciiti Houthi e l'esercito, scoppiati oggi a nord della capitale yemenita Sana'a, mentre 20 sono quelli rimasti feriti. Gli scontri, secondo quanto riferisce alla dpa il capo delle forze di sicurezza provinciali, Mohammed Tareeq, erano iniziati ieri quando un gruppo sciita Houthi aveva attaccato postazioni dell'esercito nella provincia di Amran. "Gli scontri stanno continuando", ha proseguito Tareeq, aggiungendo che rimane sconosciuto il numero di ribelli Houthi uccisi.

I gruppi sciiti Houthi avevano iniziato ad estendere la loro influenza nei territori settentrionali fino a zone vicine a Sana'a già all'inizio dell'anno. I sostenitori del governo yemenita accusano i militanti di destabilizzare il Paese, già impegnato ad affrontare i terroristi di al-Qaeda nella penisola arabica.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza