cerca CERCA
Lunedì 03 Ottobre 2022
Aggiornato: 19:26
Temi caldi

Usa: la Nbc 'licenzia' Donald Trump dopo le offese ai migranti messicani

30 giugno 2015 | 16.26
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Foto Infophoto)

Promette di creare, una volta alla Casa Bianca, milioni di posti di lavoro ma intanto è stato lui a perdere il suo, nello showbiz. La Nbc ha infatti licenziato Donald Trump interrompendo la loro ultradecennale collaborazione per "The Apprentice", il popolare reality in cui l'immobiliarista miliardario impersona se stesso nel selezionare aspiranti manager decretando le eliminazioni con il celeberrimo 'You're fired!' (Sei licenziato). Trump viene silurato dopo i suoi "recenti commenti offensivi" sugli immigrati messicani. Non solo: il network americano ha annunciato che non trasmetterà le serate di Miss Usa e Miss Universo che sono prodotte da Trump.

La decisione della Nbc arriva dopo giorni di proteste e pressioni - e persino una petizione su change.org che in pochi giorni ha raccolto 200mila firme - da parte di attivisti e artisti ispanici oltraggiati dalle frasi pronunciate da Trump che, proprio durante il comizio di annuncio della sua candidatura alla Casa Bianca, ha definito i migranti che attraversano il confine 'violentatori' e spacciatori.

Per quanto riguarda The Apprentice, Nbc ha confermato che produrrà una nuova stagione dello show che Trump conduce 2004 ma senza di lui. La sua partecipazione era comunque già in forse considerata la sua candidatura alla Casa Bianca. Una recente intervista, ovviamente precedente allo strappo, Trump aveva detto che i dirigenti della Nbc l'avevano implorato di non lasciare lo show.

Prima di Nbc, Univision, la rete in lingua spagnola, nel weekend aveva annunciato che non avrebbe trasmesso i concorsi di bellezza. E il cantante colombiano JBalvin ha cancellato la sua partecipazione allo show per protesta, mentre anche l'ex miss Universo, la messicana Lupita Jones, ha duramente criticato le parole di Trump.

Da parte sua, Trump ha replicato attaccando la Nbc definita "troppo debole e stupida per capire la gravità del problema dell'immigrazione illegale, unita con gli accordi orrendi ed ingiusti che stiamo facendo con il Messico". E non esclude di ricorrere alle vie legali per la violazione di contratti, chiedendo 'milioni di dollari' di rimborso, se la Nbc non trasmetterà Miss Usa come previsto il 12 luglio prossimo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza